Benvenuto su Satisfiction   Click to listen highlighted text! Benvenuto su Satisfiction

Author: Roberto Addeo

Home / Articles posted by Roberto Addeo
Fabio Genovesi. Il calamaro gigante

Fabio Genovesi. Il calamaro gigante

«Del mare non sappiamo nulla. Nulla di nulla, eppure il mare è quasi tutto. All’inizio c’era solo lui, poi ha concesso un po’ di spazio secco e polveroso alla terraferma, e noi subito superbi a dire che il centro del mondo è New York o Pechino, come una volta Babilonia, Atene, Roma, Parigi… invece il…

Continua a leggere >
Francesco Negri. Ultimo stadio

Francesco Negri. Ultimo stadio

Se tifo Milan – quindi – è colpa del nonno. Materno. Fu lui il primo a portarmi allo stadio. Fuori da San Siro pronunciava venti parole al giorno, e per me era definito da quel che beveva. Durante i pasti solo vino. «L’acqua arrugginisce.» Per colazione: caffè allungato dal rubinetto, come alle sei di mattina…

Continua a leggere >
José Luis Cancho. I rifugi della memoria

José Luis Cancho. I rifugi della memoria

«La mia unica passione è l’indifferenza. Il mio proposito è scrivere dal punto di vista di un morto. In almeno un’occasione lo sono stato: morto.» Nel suo libro autobiografico, I rifugi della memoria, José Luis Cancho impartisce una lezione notevole per chi sentisse il bisogno di mettere nero su bianco episodi della propria esistenza: è…

Continua a leggere >
L’Eden dei Lunatici. Intervista a Umberto Palazzo

L’Eden dei Lunatici. Intervista a Umberto Palazzo

Umberto Palazzo (Vasto, 1964), cantautore, tra i fondatori dei Massimo Volume, frontman del Santo Niente, curatore della colonna sonora del film Jack Frusciante è uscito dal gruppo tratto dal romanzo di Enrico Brizzi, disc jockey nonché esperto conoscitore di musica, dopo sette anni di silenzio ha tirato fuori quello che a mio giudizio è il…

Continua a leggere >
“L’avversaria”. Intervista a Michela Srpic

“L’avversaria”. Intervista a Michela Srpic

“Di figli la maestra non ne ha, ma sa tutto su come si educano.” L’avversaria di Michela Srpic – al suo esordio con Transeuropa, per la collana Wildworld – è un romanzo che mi piace definire detonante. Cito Anthony Burgess: “L’arte è pericolosa. Ѐ una delle sue attrattive: quando cessa di essere pericolosa, tu non…

Continua a leggere >
Fabio Genovesi. Cadrò, sognando di volare

Fabio Genovesi. Cadrò, sognando di volare

Era il 2012, o forse il 2013, non ricordo bene, ma poco importa. Quello che ricordo perfettamente invece è che ero sopravvissuto all’ennesima giornata lavorativa di dieci-dodici ore: montavo palchi per concerti, ero quel che si dice un facchino. Rimuginavo sulla mia vita passata e su quella che avrebbe potuto riservarmi il futuro, stanco marcio,…

Continua a leggere >
Pasquale Allegro. La portata dei sogni

Pasquale Allegro. La portata dei sogni

Il risalto maggiore che ho colto leggendo La portata dei sogni (Il Seme Bianco) di Pasquale Allegro è stato una sorta di “rito della velazione” che le parole, accostate con sapienza e misura, creano sui contesti descritti, lasciandole a volte – con piena coscienza – fuori fuoco su un fondo che il lettore non riesce…

Continua a leggere >
“Le opere d’arte sono veri e propri strumenti per esplorare l’identità del mondo”. Intervista a Maurizio Vitiello

“Le opere d’arte sono veri e propri strumenti per esplorare l’identità del mondo”. Intervista a Maurizio Vitiello

Maurizio Vitiello è nato a Napoli nel 1951. Nel 1976, entra nell’Amministrazione del M.B.A.C., oggi Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo; da Funzionario Bibliotecario della Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Artistico, Storico ed Etnoantropologico e della città di Napoli e della Reggia di Caserta, collabora all’Archivio Documentazione del Patrimonio Artistico del…

Continua a leggere >
Click to listen highlighted text!