Author: Roberto Addeo

Home / Articles posted by Roberto Addeo
José Luis Cancho. I rifugi della memoria

José Luis Cancho. I rifugi della memoria

«La mia unica passione è l’indifferenza. Il mio proposito è scrivere dal punto di vista di un morto. In almeno un’occasione lo sono stato: morto.» Nel suo libro autobiografico, I rifugi della memoria, José Luis Cancho impartisce una lezione notevole per chi sentisse il bisogno di mettere nero su bianco episodi della propria esistenza: è…

Continua a leggere >
L’Eden dei Lunatici. Intervista a Umberto Palazzo

L’Eden dei Lunatici. Intervista a Umberto Palazzo

Umberto Palazzo (Vasto, 1964), cantautore, tra i fondatori dei Massimo Volume, frontman del Santo Niente, curatore della colonna sonora del film Jack Frusciante è uscito dal gruppo tratto dal romanzo di Enrico Brizzi, disc jockey nonché esperto conoscitore di musica, dopo sette anni di silenzio ha tirato fuori quello che a mio giudizio è il…

Continua a leggere >
“L’avversaria”. Intervista a Michela Srpic

“L’avversaria”. Intervista a Michela Srpic

“Di figli la maestra non ne ha, ma sa tutto su come si educano.” L’avversaria di Michela Srpic – al suo esordio con Transeuropa, per la collana Wildworld – è un romanzo che mi piace definire detonante. Cito Anthony Burgess: “L’arte è pericolosa. Ѐ una delle sue attrattive: quando cessa di essere pericolosa, tu non…

Continua a leggere >
Fabio Genovesi. Cadrò, sognando di volare

Fabio Genovesi. Cadrò, sognando di volare

Era il 2012, o forse il 2013, non ricordo bene, ma poco importa. Quello che ricordo perfettamente invece è che ero sopravvissuto all’ennesima giornata lavorativa di dieci-dodici ore: montavo palchi per concerti, ero quel che si dice un facchino. Rimuginavo sulla mia vita passata e su quella che avrebbe potuto riservarmi il futuro, stanco marcio,…

Continua a leggere >
Pasquale Allegro. La portata dei sogni

Pasquale Allegro. La portata dei sogni

Il risalto maggiore che ho colto leggendo La portata dei sogni (Il Seme Bianco) di Pasquale Allegro è stato una sorta di “rito della velazione” che le parole, accostate con sapienza e misura, creano sui contesti descritti, lasciandole a volte – con piena coscienza – fuori fuoco su un fondo che il lettore non riesce…

Continua a leggere >
“Le opere d’arte sono veri e propri strumenti per esplorare l’identità del mondo”. Intervista a Maurizio Vitiello

“Le opere d’arte sono veri e propri strumenti per esplorare l’identità del mondo”. Intervista a Maurizio Vitiello

Maurizio Vitiello è nato a Napoli nel 1951. Nel 1976, entra nell’Amministrazione del M.B.A.C., oggi Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo; da Funzionario Bibliotecario della Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Artistico, Storico ed Etnoantropologico e della città di Napoli e della Reggia di Caserta, collabora all’Archivio Documentazione del Patrimonio Artistico del…

Continua a leggere >
Patatrac. Intervista a Tony Cercola

Patatrac. Intervista a Tony Cercola

Tony Cercola nasce, artisticamente parlando, negli anni settanta, nell’ambito del cosiddetto Neapolitan Power, di cui famosi esponenti sono stati Pino Daniele, Edoardo Bennato, Eugenio Bennato, Tony Esposito, Tullio De Piscopo, James Senese. Ha collaborato con altri grandi nomi della musica italiana e internazionale: Don Cherry, Brian Ferry, Roberto Murolo, Mia Martini, Eduardo De Crescenzo, Dario…

Continua a leggere >