Marco Vichi. Il Parco delle Domande

Home / Rubriche / Marco Vichi. Il Parco delle Domande

I bambini sono pieni di domande, vanno in giro con sacchi di domande! Hanno le tasche colme di questioni importantissime. Quando passeggiano con i grandi chiedono moltissime cose, ridono altrettanto e sono attentissimi. Si sorprendono del verde dei prati e del blu del cielo, chiedono perché un ramo abbia quella forma o perché i germani reali del laghetto nel parco dietro casa nascondano sotto le piume il loro becco. Perché i gatti abbiano la lingua rasposa e perché abbiamo cinque dita e non sei. Chiedono molte più cose e a volte si danno anche delle risposte che necessitano la nostra pronta attenzione. In questo libro Marco Vichi dedica ai bambini la cura delle nostre parole e quelle di un nonno, che stringendo la mano della sua nipotina, le insegnerà che prima di dare delle risposte dobbiamo conoscere. La conoscenza avrà sempre bisogno di essere alimentata dalla curiosità e dalla studio.  Nel Parco delle  Domande ( edito da KM edizioni ) è meglio che tu dica “non lo so” e dopo qualche passo  “ non lo so ancora,  ma lo scoprirò!”.

Poni la prossima domanda e quella dopo” scriveva il grande scrittore americano Theodore Sturgeon. Studia, informati e conosci è il miglior insegnamento che possiamo e che dobbiamo dare ai nostri ragazzi. Il racconto di Marco Vichi mi ha fatto tornare alla mente un piccolo episodio. Nuotando nel nostro mare, distesa sulla tavola alla ricerca di un pò di riposo la seconda delle mie ragazze mi ricordava che oltre ad essere semplicemente blu, il mare era anche profondo. Si è posta la “prossima domanda” ed è arrivato il momento di spiegarle perché. Di piegarglielo compiutamente. 

Edoardo M. Rizzoli

Il Parco delle Domande

Di Marco Vichi

Illustrazioni Giancarlo Caligaris

KmEdizioni

Satisfiction compie 10 anni!!!

Dieci anni di libertà editoriale, di libertà editoriali di inediti, rubriche, anteprime, recensioni. Satisfiction è sempre rimasta accessibile a tutti.
Se pensi che la conoscenza che ti ha dato Satisfiction valga 2 €, dedicaci un minuto per fare una donazione. Dimostra quanto la conoscenza libera e gratuita sia importante. Se sei una di quelle straordinarie persone che hanno donato, ti ringraziamo di cuore.