In Primo Piano

Home / Archive by category "In Primo Piano"
Michel Houellebecq, Cahier

Michel Houellebecq, Cahier

Gli altri continuano la loro danza esistenziale / Voi siete protetti da un vetro trasparente / L’inverno è tornato. La loro vita sembra reale. / Forse, da qualche parte, l’avvenire attende. Il libro sacro per capire o almeno cercare di comprendere al meglio la personalità di Michel Houellebecq, poliedrico autore di romanzi, poesie e saggi…

Continua a leggere >
Anteprima Paolo Landi, Instagram al tramonto

Anteprima Paolo Landi, Instagram al tramonto

Instagram è diventato negli ultimi anni punto di riferimento di milioni di utenti che ogni giorno si divertono a perdere tempo o esibirsi o guadagnare postando immagini di ogni tipo. Quando è nato nel 2010 nessuno avrebbe potuto immaginare il successo a cui sarebbe andato incontro: solo in Italia sono 19 milioni al mese e…

Continua a leggere >
La verità a pagina 31, Paolo Cioni

La verità a pagina 31, Paolo Cioni

Ho letto il libro senza smettere, presa da curiosità, incanto, desiderio di capire attraverso quali meccanismi l’autore riesca a creare un labirinto di situazioni, tutte reali, per indurre a penetrare in questa fiaba urbana, che non ha nulla di fiabesco ma è estremamente intrigante. Paolo Cioni si è formato sui grandi scrittori americani senza però…

Continua a leggere >
James Pettifer. Bruce Springsteen & Atlantic City

James Pettifer. Bruce Springsteen & Atlantic City

Inutile far finta che non sia così, professandosi magari avventuroso apolide in posa compiaciuta: ogni uomo di questo mondo sempre più globalizzato, sempre più piccolo, circoscrivibile, è e resterà innanzitutto figlio della sua terra. Questo vale per tutti, dallo sprovveduto (almeno apparentemente) villanello fino al metropolitano più doc e snob che possiate immaginare. Sempre, volgendo lo sguardo…

Continua a leggere >
Perché le classifiche dei libri non comprendono anche le biblioteche?

Perché le classifiche dei libri non comprendono anche le biblioteche?

In dieci anni Satisfiction ha recensito migliaia di libri, proposto centinaia di inediti di grandissimi scrittori italiani e internazionali, scoperto nuovi talenti oggi diventati scrittori di spessore o recensito per primi romanzi diventati poi di culto: da Revolutionary Road di Richard Yates (minimum fax) a Stoner di John Williams (Fazi editore)- in quest’ultimo caso l’editore…

Continua a leggere >
La critica a (s)comparsa

La critica a (s)comparsa

Per essere ottimisti siamo alla fine. Alla fine della critica letteraria (quella musicale, non so, non vorrei sparare nel “mucchio” che è sempre come sparare sulla Croce Rossa). Sono anni, forse decenni, che il concetto di “morte della critica” ci ammorba con petulanti dibattiti che nel frattempo dalle “terze pagine” sono passate, non solo come…

Continua a leggere >