Benvenuto su Satisfiction   Click to listen highlighted text! Benvenuto su Satisfiction

Author: Julian Zhara

Home / Articles posted by Julian Zhara
Come gli scrittori pestano a parole

Come gli scrittori pestano a parole

Stiamo assistendo a un periodo decisamente focoso. I social sono diventati vere e proprie gabbie da valetudo. Anche i letterati più miti, che danno del “lei” persino ai manichini esposti nei negozi Zara, quando sono davanti allo smartphone e leggono di green pass e vaccini (ogni tanto dellǝ schwa), si trasformano in picchiatori, hooligans –…

Continua a leggere >
Il virtuosismo di un intellettuale atipico

Il virtuosismo di un intellettuale atipico

Se la scena poetica italiana non fosse. Se la scena poetica italiana non fosse sempre più povera e bidimensionale. Rewind – riprovo: se la scena poetica italiana non fosse sempre più povera e bidimensionale, Gabriele Frasca avrebbe il posto che si merita, nel pantheon dei poeti più importanti e incisivi da almeno trent’anni a oggi;…

Continua a leggere >
Agron Tufa, un poeta albanese e l’esilio

Agron Tufa, un poeta albanese e l’esilio

A inizio dicembre, scopro dai media albanesi che uno dei maggiori poeti in Albania, Agron Tufa, ha chiesto asilo politico in Svizzera, assieme alla moglie e i cinque figli. Lascia così il posto di docente all’Università di Tirana, le lezioni, la ricerca, gli amici, parenti, la sua terra, per partire in via definitiva. La scelta…

Continua a leggere >
Franco Buffoni, Due pub, tre poeti e un desiderio

Franco Buffoni, Due pub, tre poeti e un desiderio

Esce ad aprile 2019, nei cinquant’anni di Stonewall e la nascita del Pride, Due pub, tre poeti e un desiderio (Marcos y Marcos, 300 pagine, 16 €), ultimo romanzo in forma di docu-fiction di Franco Buffoni. In una prosa elegantissima, estremamente colta senza diventare autoreferenziale, inclusiva senza strizzare l’occhio e dalla temperatura stilistica calda, Buffoni…

Continua a leggere >
Click to listen highlighted text!