Benvenuto su Satisfiction   Click to listen highlighted text! Benvenuto su Satisfiction

Rubriche

Home / Archive by category "Rubriche"
Ombra mai più. Intervista a Stefano Redaelli

Ombra mai più. Intervista a Stefano Redaelli

Il romanzo Ombra mai più di Stefano Redaelli è il seguito del romanzo precedente Beati gli inquieti (https://www.satisfiction.eu/beati-gli-inquieti-intervista-a-stefano-redaelli) il cui protagonista, Angelantonio Poloni, è un paziente ricoverato in una struttura chiamata “Casa delle Farfalle” con la scusa di scrivere un romanzo sulla follia. Tre anni dopo Angelantonio lascia la struttura e si ritrova nella realtà…

Continua a leggere >
Distopia pop. Intervista a Francesca Guercio

Distopia pop. Intervista a Francesca Guercio

A gennaio del 2021, nel pieno della seconda ondata pandemica, era uscito nella Collana Perkins di Polidoro Editore il  romanzo d’esordio di Francesca Guercio, “O d’amarti o morire”. Ricordiamo che la casa editrice napoletana ha chiamato Perkins la sua Collana ammiraglia in onore di quel Maxwell Perkins, editore statunitense che “scoprì” Ernest Hemingway, F. Scott…

Continua a leggere >
Il cavaliere, la morte e il diavolo

Il cavaliere, la morte e il diavolo

Oggi alle 12:46 (vietandomi di fare l’elemosina a una persona che aveva dimenticato il suo nome) ho capito una ovvietà, che comunque non avevo mai compreso: ciò che è fondante conta e ciò che viene fondato è nulla, pertanto ho “visto” che la mistica non sa che farsene della teologia, di qualsia diologia di ognidove….

Continua a leggere >
Il mostro. Intervista ad Alessandro Ceccherini

Il mostro. Intervista ad Alessandro Ceccherini

E’ arrivato in libreria lo scorso maggio per nottetempo il romanzo ‘ Il Mostro ‘, esordio dello scrittore toscano Alessandro Ceccherini. L’azione narrativa si svolge in un arco temporale che va dal 1935 ai giorni nostri e racconta le vicende di una delle pagine più oscure e spaventose del nostro paese, quelle relative agli omicidi del…

Continua a leggere >
Prisma. Intervista a Maria Borio

Prisma. Intervista a Maria Borio

Prisma è il nuovo libro di Maria Borio edito da Zacinto ed. a inizio del 2022. Il poema si apre con tre epigrafi, tre frammenti: da un trattato di E. F. F. Chladni sull’acustica, da E. M. Grant Duffe, «a proposito degli esperimenti acustici con l’eidofono di M. Watts Hughes» tradotte dall’autrice mentre la traduzione…

Continua a leggere >
Il sorriso di Cassandra

Il sorriso di Cassandra

I personaggi di questo racconto sono di pura fantasia, qualsiasi riferimento anche qualora appaia preciso e circostanziato a persone o fatti realmente accaduti è puramente casuale e di pura fantasia e nell’intento dell’autore non offensivo, non reale e comunque non attinente a questo continuum spazio-temporale e quindi incapace di ledere posizioni o diritti altrui, a…

Continua a leggere >
Caino contro Caino (pensieri in libertà da una foto ritrovata)

Caino contro Caino (pensieri in libertà da una foto ritrovata)

Sarebbe bastato amare. L’origine di qualsiasi problema é l’amore mancato. Nessuno sa cosa sia veramente l’amore, se non una attraverso un’idea fumosa, una indicazione incerta, o un desiderio confuso. L’amore é un fantasma mentre l’amore mancato mostra chiaramente il suo volto. Si espone alla luce zenitale mostrandoci il suo ghigno ironico. Tutti siamo orfani d’amore,…

Continua a leggere >
Dio a me ha dato la collina. Intervista a Margherita Loy

Dio a me ha dato la collina. Intervista a Margherita Loy

L’Autunno di Atlantide Edizioni ha segnato il ritorno di una delle autrici più apprezzate della collana Classica della casa editrice: dopo “Una storia ungherese” e “La dinastia dei dolori”, Margherita Loy è tornata in libreria con l’ultimo toccante romanzo dal titolo “Dio a me ha dato la collina “, terza prova narrativa di un’autrice di…

Continua a leggere >
Poesie di Chebnikov. Il rifiuto

Poesie di Chebnikov. Il rifiuto

Angelo Maria Ripellino nel suo saggio, antologia e commento “Poesie di Chebnikov”: «Il vagabondaggio, l’orgoglio del corpo, la nausea del linguaggio comune e dei sentieri battuti, la brama di solitudine, il riso, la gioia della danza, la «mezzanotte profonda», il disprezzo per i pinzocheri, per i molto-troppi, la fede nella propria missione rinnovatrice: quanti temi…

Continua a leggere >
Click to listen highlighted text!