Passeggiate d'Autore Milano 2014 – Il programma

Home / Passeggiate d'Autore / Passeggiate d'Autore Milano 2014 – Il programma

Passeggiate d’Autore, manifestazione che vede protagonisti scrittori, giornalisti e studiosi chiamati a raccontare la città di Milano attraverso il loro occhio “inedito” riparte con la sua 4° edizione. L’iniziativa si tiene con la partnership di Librerie la Feltrinelli e con la rivista Satisfiction. Qui di seguito il programma primaverile.
 
 
29 Marzo
Paolo Melissi
Milano è una città invisibile III: Porta Venezia
Prosegue l’esplorazione dei luoghi che sfuggono allo sguardo ma sono carichi di storia, fascino e interesse. Dalla leggenda dei Giardini Palestro al Lazzaretto, dai ballerini filippini del fine settimana alla memoria perduta del “Diurno”.
Appuntamento: 10.30 – davanti ingresso Spazio Oberdan
5 Aprile
Nicola Falcinella
Da Porta Venezia a Repubblica: gli svitati che mascalzoni
La passeggiata cinematografica parte dalla Porta Venezia degli anni ’30 de “Gli uomini che mascalzoni” di Mario Camerini con Vittorio De Sica e degli ’80 di “Ho fatto splash” di Maurizio Nichetti, proseguendo con Carlo Lizzani e Ugo Tognazzi, Renato Pozzetto, Dario Fo, Michelangelo Antonioni, Sophia Coppola…
Appuntamento: 10.30 – davanti allo Spazio Oberdan
 
12 Aprile
Daniele Biacchessi
“Il dovere della memoria”
Viaggio nei luoghi della Resistenza di Milano: Villa Triste (il luogo delle torture di Pietro Koch, palazzo Carmagnola (il luogo delle torture della Legione Muti), Loggia dei mercanti (l’elegia della Resistenza), Arcivescovado (le ultime ore di Benito Mussolini)
Appuntamento: 10.30 – Via Paolo Uccello, 15-17 – Villa Triste
3 Maggio
Elena Mearini
Favolando per Milano
Accompagnati dalle favole e dalle filastrocche di Gianni Rodari, celebre e geniale autore di testi per l’infanzia e non solo, si va alla scoperta di luoghi che si avvicinano alla creatività dei bambini e al desiderio di gioco e di nuovo. Rodari ci insegnarà a riconoscere maghi e folletti tra le mura del Catello Sforzesco, sirene acrobatiche nel laghetto del Parco Sempione, vicoli volanti sopra il cuore di Brera.
Appuntamento: 10.30 – Piazza Castello, davanti alla fontana
10 Maggio
Luca Fassina
A spasso con i fantasmi III
Un nuovo itinerario dedicato non solo ai fantasmi della città, ma a misteri storici e architettonici, leggende, fatti inspiegabili che rendono la città più “interessante”. Da Porta Romana alla Torre Velasca, fino a Palazzo Durini.
Appuntamento: 10.30 – Porta Romana – ingresso Mc Donald’s
17 Maggio
Jacqueline Ceresoli
CULTURAL WALKING EXPERIENCE
Il nuovo distretto del Portello e del Parco
Il nuovo nasce dalle ceneri della storia, Milano dall’identità industriale: è dal dal 1910 la capitale della Rivoluzione industriale e del Futurismo, rinasce dalle ceneri di luoghi decentrati, diventati distretti dell’innovazione urbanistica, architettonica e sociale, dove il futuro è già presente.
Esploriamo il Portello e Bicocca: quartieri che riflettono diversi approcci di riqualificazione urbana.
Appuntamento: 10.30 – fermata filobus n. 91 – angolo V.le Serra – V.le Scarampo
24 Maggio
Jacqueline Ceresoli
CULTURAL WOLKING EXPERIENCE
L’Hangar Bicocca e l’Archivio Storico Pirelli
Il nuovo nasce dalle ceneri della storia, Milano dall’identità industriale: è dal dal 1910 la capitale della Rivoluzione industriale e del Futurismo, rinasce dalle ceneri di luoghi decentrati, diventati distretti dell’innovazione urbanistica, architettonica e sociale, dove il futuro è già presente.
Esploriamo il Portello e Bicocca: quartieri che riflettono diversi approcci di riqualificazione urbana.
Appuntamento: 10.30 – ingresso Hangar Bicocca, Via Chiese 2
 
31 Maggio
Gianni Biondillo
Esplorazione urbana e letteraria
Un percorso psicogeografico per narrare la città, reinterpretandola e rendendola più “abitabile”.
Appuntamento:
7 Giugno
Eva Gabrieli
Il sacro e il profano nella Milano spagnola
Un viaggio nella società, nel costume e nella storia dell’epoca in cui la città viveva tra il dominio imperiale e l’influsso dei Borromeo
Appuntamento: ingresso Pinacoteca Ambrosiana, piazza Pio XI, 2
 
14 Giugno
Barbara Sorrentini
Il cinema ai Navigli
Attori e attrici, registi, scene indimenticabili: una storia di celluloide e grande schermo fa “rivivere” una parte di Milano tra le più cariche di storie ma anche di immaginario.
Appuntamento: Osteria del Pallone, Viale Gorizia, 30
 
21 Giugno
Matteo Speroni
Il respiro di via Padova
Un racconto tra passato e presente per e immaginare il futuro di una delle strade più dense di storie e Storia. Dalle immigrazioni dell’inizio del Novecento fino a quelle attuali, tra integrazione e solidarietà, di vita difficile e di malavita, dalla “ligera” del dopoguerra ai giorni nostri.
Appuntamento: 10.30 – via Padova angolo via dei Transiti, di fronte alla farmacia
28 Giugno
Serena Valietti
Muri in codice, muri da leggere. Writing, street art e spazio pubblico a Milano
Bombolette spray e stencil, poster e installazioni urbane, grandi murate e treni dipinti che portano i graffiti in tutta la penisola. Un viaggio tra il writing e la street art per le strade di Milano, tra storia, tecniche, protagonisti e soggetti che popolano un mondo di cui alla luce del giorno restano solo le tracce sui muri.
Appuntamento: Piazza Sigmund Freud (Stazione Garibaldi) vicino ingresso MM2
Info e Prenotazioni
paolo.melissi@gmail.com
349.5712336
passeggiatedautore.blogspot.com
Biglietti
10 euro/7 euro con Carta Più Feltrinelli