Recensire tutto

Home / Rubriche / Archive by category "Recensire tutto"
I libri e la vita

I libri e la vita

   Poveryh di spirito, abito nel centro di una piccola città e parcheggio sempre l’auto in zona a traffico limitatoh (Z.T.L.). Martedi scorso ho comprato un’auto nuovah. In questi giorni l’ho sempre parcheggiata dentro al mio palazzoh. Sabato però l’ho messa per cinque minuti sulle strisce bluah, davanti a casa, e appena uscito ho notato…

Continua a leggere >
Un paese di santi, navigatori e segaioli

Un paese di santi, navigatori e segaioli

Un paese di santi, navigatori e segaioli (leggere Graphic Novel is Back di Davide Toffolo e Saggezza di Eugenio Borgna)   Un paese di santi, navigatori e segaioli. Piange il cuore collegarsi a Periscope, la App da cui puoi fare dirette da tutto il mondo, e vedere che in Cile il popolo combatte e manifesta,…

Continua a leggere >
Il dattiloscritto del re dell’universo e altri scritti

Il dattiloscritto del re dell’universo e altri scritti

Periodicamente mi capitano incontri molto strani per il tramite della scrittura. Oggi è arrivato un pacchetto giallo, trovato sulla maniglia della porta d’ingresso di casa mia. Sulla busta la dicitura “per il giornalista”. C’è dentro un romanzo scritto a mano. Inizia così: “Vestito a nozze ha detto sì a Marlene. Vestita a nozze, coi fiori…

Continua a leggere >
Meglio scopare che leggere nei gruppi di lettura

Meglio scopare che leggere nei gruppi di lettura

Migliaia di gruppi di lettura invadono librerie e biblioteche d’Italia. Dalla lettrice radical chic, alla casalinga appassionata che si crede colta perché legge Dan Brown. Odiatori seriali di Fabio Volo e Giulia de Lellis, sotto sotto li invidiano. C’è il frequentatore dei gruppi di lettura che cita frasi di autori mai letti. Conduttori tiranni, in…

Continua a leggere >
Scarpe e letteratura

Scarpe e letteratura

Povery lettori fate spazio Ho due certezze nella vita: la prima è che chi annusa i libri e abbraccia gli alberi ha un grandissimo problema di libido. La seconda è che l’Italia si risolleverà dalla crisi culturale solo quando gli scrittori si decideranno a vestire capi di Rick Owens. Faccio queste due considerazioni reduce da…

Continua a leggere >