Ti scrivo una lettera su un foglio di pergamena

E ad ogni parola d’inchiostro, penso agli intarsi di cielo tra i rami d’inverno e alle rondini nei loro voli di primavera dentro la nera cornice della tua finestra.

Ti scrivo una lettera per togliere voce al mio discorso e perché tu, immerso nelle parole ricrei la mia voce e in essa ritrovi intatto il mio bene.

Monica Armillei