La notte moltiplica il mare e tutto diventa nero senza confine.
È un foglio di carta per annotare i pensieri e a chi non ha sogni, non resta che farne origami.
Monica Armillei