SatisPhilo

Home / Rubriche / Archive by category "SatisPhilo"

Satisphilo, una rubrica di Satisfiction a base di filosofia. Ma una filosofia scappata dall’accademia e tornata a vivere il ritmo della vita quotidiana. Per capire chi siamo (o vorremmo essere) e cosa facciamo facendo uso dell’arma primordiale dell’uomo, ovvero il pensiero, meglio se critico e arricchito dalla sua storia millenaria, che non è nascosto solo nei saggi di filosofia, ma in tutta la letteratura e le forme espressive dell’animo umano.

Cantami o noia

Cantami o noia

L’isolamento, che non è solitudine – sebbene agli occhi d’un solitario non vi sia distinzione – apre varchi inimmaginabili alla cura interiore. Spogliati momentaneamente delle preoccupazioni quotidiane più oppressive, una su tutte il lavoro (che pur nella sua dimensione “agile”, da casa, lascia il terreno a un rallentamento collettivo), i pensieri chiusi a chiave in…

Continua a leggere >
Non è paura di morire

Non è paura di morire

Non è paura di morire, perché non si muore, è più facile morire nel tentativo di non morire. Anche perché poi cosa vale questa vita, perché conservarla con tanto accanimento? Da una parte ci si prospetta un futuro uguale a noi stessi, tra ufficio e fatiche, dall’altra un isolamento nelle nostre quattro mura fra scorte…

Continua a leggere >