Author: Carla Tolomeo Vigorelli

Home / Articles posted by Carla Tolomeo Vigorelli
Patricia Grace, Tu

Patricia Grace, Tu

“Ho sempre saputo che la narrativa ha poche conseguenze sul mondo, altrimenti, molti ragazzi non sarebbero andati in guerra dopo l’Iliade” Cita Paolo Cioni da Dubus. Questo potrebbe essere l’incipit o il finale del libro Tu di Patricia Grace, libro straordinario che ho letto con attenzione e passione perché è proprio la passione per le…

Continua a leggere >
Piero Chiara, In viaggio

Piero Chiara, In viaggio

Piero Chiara era un grande straordinario affabulatore, curioso della vita, dei vizi e delle virtù di amici e conoscenti, e tanti ne ha immortalati nei suoi romanzi, cambiando nomi ma non troppo, perché in lui il piacere del pettegolezzo era pari alla gioia di scrivere. Ho avuto il piacere di conoscerlo a Lugano, in occasione…

Continua a leggere >
Il Ciarlatano, Isaac Singer

Il Ciarlatano, Isaac Singer

La lettura de Il Ciarlatano di Isaac Singer ci introduce nel mondo delle comunità ebraiche in America negli anni ’40, mentre l’Europa è in fiamme, Hitler avanza e il ghetto di Varsavia è bombardato. Due realtà a confronto che generano rimorsi e tormenti in chi è sfuggito a quell’orrore e si interroga se il demonio…

Continua a leggere >
La verità a pagina 31, Paolo Cioni

La verità a pagina 31, Paolo Cioni

Ho letto il libro senza smettere, presa da curiosità, incanto, desiderio di capire attraverso quali meccanismi l’autore riesca a creare un labirinto di situazioni, tutte reali, per indurre a penetrare in questa fiaba urbana, che non ha nulla di fiabesco ma è estremamente intrigante. Paolo Cioni si è formato sui grandi scrittori americani senza però…

Continua a leggere >
Tommaso Landolfi, Del meno

Tommaso Landolfi, Del meno

L’elzevìro è un carattere tipografico, nitido ed elegante, creato nel XVII secolo dall’incisore Christoffel van Dyck per una famiglia di tipografi ed editori olandesi, gli Elzevier. Leggo cercando una definizione di questi scritti della raccolta edita da Adelphi, editore aduso alle preziosità letterarie. Preziose infatti queste pagine che emergono da un passato di “Giubbe Rosse”…

Continua a leggere >
Sulla liberazione della donna, Simone de Beauvoir

Sulla liberazione della donna, Simone de Beauvoir

Ho incontrato due volte Simone de Beauvoir nel corso della mia vita, una volta di persona, un’altra per interposta biografia. Mi trovavo a Roma, nei primi anni Settanta. Con Giancarlo (mio marito, Giancarlo Vigorelli) entriamo al Moro e ci viene incontro il proprietario, il famoso Trimalcione per Fellini: «Ca..o Professò, che fortuna, sono appena entrati…

Continua a leggere >