Benvenuto su Satisfiction   Click to listen highlighted text! Benvenuto su Satisfiction

Clinch

Home / Rubriche / Archive by category "Clinch"

Un giorno uno dei miei poeti preferiti mi ha detto che il mio lavoro sull’italiano gli ricorda l’occupazione militare. Volevo una parola che racchiudesse il contatto corpo a corpo, l’assalto, slittato in metafora – coi libri.
Sono arrivato al termine Clinch. E’ una parola accento con due valenze: l’abbraccio e il corpo a corpo marziale.

Come gli scrittori pestano a parole

Come gli scrittori pestano a parole

Stiamo assistendo a un periodo decisamente focoso. I social sono diventati vere e proprie gabbie da valetudo. Anche i letterati più miti, che danno del “lei” persino ai manichini esposti nei negozi Zara, quando sono davanti allo smartphone e leggono di green pass e vaccini (ogni tanto dellǝ schwa), si trasformano in picchiatori, hooligans –…

Continua a leggere >
Il virtuosismo di un intellettuale atipico

Il virtuosismo di un intellettuale atipico

Se la scena poetica italiana non fosse. Se la scena poetica italiana non fosse sempre più povera e bidimensionale. Rewind – riprovo: se la scena poetica italiana non fosse sempre più povera e bidimensionale, Gabriele Frasca avrebbe il posto che si merita, nel pantheon dei poeti più importanti e incisivi da almeno trent’anni a oggi;…

Continua a leggere >
Agron Tufa, un poeta albanese e l’esilio

Agron Tufa, un poeta albanese e l’esilio

A inizio dicembre, scopro dai media albanesi che uno dei maggiori poeti in Albania, Agron Tufa, ha chiesto asilo politico in Svizzera, assieme alla moglie e i cinque figli. Lascia così il posto di docente all’Università di Tirana, le lezioni, la ricerca, gli amici, parenti, la sua terra, per partire in via definitiva. La scelta…

Continua a leggere >
Franco Buffoni, Due pub, tre poeti e un desiderio

Franco Buffoni, Due pub, tre poeti e un desiderio

Esce ad aprile 2019, nei cinquant’anni di Stonewall e la nascita del Pride, Due pub, tre poeti e un desiderio (Marcos y Marcos, 300 pagine, 16 €), ultimo romanzo in forma di docu-fiction di Franco Buffoni. In una prosa elegantissima, estremamente colta senza diventare autoreferenziale, inclusiva senza strizzare l’occhio e dalla temperatura stilistica calda, Buffoni…

Continua a leggere >
Click to listen highlighted text!