Benvenuto su Satisfiction   Click to listen highlighted text! Benvenuto su Satisfiction

Arte racconto

Home / Rubriche / Archive by category "Arte racconto"

Un curioso intreccio tra arte e vita, un viaggio attraverso studi, atelier e bar conversando con gli artisti e le loro opere

R.A.M di Edoardo Erba

R.A.M di Edoardo Erba

«Bisogna diventare ambasciatori del coraggio dell’innovazione, del rischio della creatività. Sarebbe semplice portare in scena soltanto i già consacrati. Questo teatro vuole anche aiutare le persone a realizzare quello che hanno la possibilità e il talento di diventare. Questo teatro rischia per quello in cui crede.” Parla così Andrés Ruth Shammah, fondatrice e direttrice del…

Continua a leggere >
Michele Iodice. Compositore di mondi

Michele Iodice. Compositore di mondi

Devi incontrare Michele Iodice, mi dice Roberta Denti, e mi invia materiale sulla sua mostra Afrodisia. Vengo colpita dal colore e dalla rappresentazione di un Eros libero e giocoso, spudorato. Le indicazioni di Roberta sono di destino e allora volo a Napoli. Ci incontriamo con Michele Iodice per la prima volta davanti all’ingresso del Museo…

Continua a leggere >
Love is a verb lamp. Tatiana Brodatch per Seletti

Love is a verb lamp. Tatiana Brodatch per Seletti

Lo studio a Milano dell’artista Tatiana Brodatch ha una vetrata che dà sulla strada. La luce del sole di primavera entra filtrata dalle tende di lino bianche. Tatiana siede davanti al suo tavolo dove ci sono penarelli, libri, il suo diario moleskine e un parlante, gomme alla menta, una bottiglia d’acqua e del cioccolato fondente….

Continua a leggere >
Essere ogni cosa

Essere ogni cosa

Non sono gli incontri gli eventi più affascinanti della vita? Nascono da intrecci talmente sorprendenti da sembrare predestinati, scritti con tinta invisibile da qualche parte. Sono forse l’unico evento da cui nasce ogni cosa. S’incontrano persone e luoghi, materiali e idee, e nascono le opere e le storie da raccontare. Come la storia di Ernesto…

Continua a leggere >
Marmi Torlonia. Collezionare Capolavori

Marmi Torlonia. Collezionare Capolavori

La giornata inizia molto presto. Mi entusiasma il pensiero che la sera avrò un viaggio nel tempo. Doccia e poi sveglia per tutti. A Milano fa un caldo esagerato per essere fine maggio. A questa città manca un mare, un fiume grande, penso mentre apparecchio la colazione per le ragazze. Loro parlano a tavola e…

Continua a leggere >
Succi non balla

Succi non balla

Era quasi estate la prima volta che incontrai Succi, al bar di una libreria di Milano. Faceva caldo. Umidità che ti leccava i vestiti come francobolli sulla pelle e Succi era lì: tutto alto e tutto solo, camicia verde-selva oscura, senza chitarra e senza notte a protegerlo perché erano soltanto le diciotto. E ora? Ora…

Continua a leggere >
Conversación al Sur. Intervista a Eugenio Viola

Conversación al Sur. Intervista a Eugenio Viola

Un pomeriggio freddo, al tavolino di un bar in Piazza San Babila a Milano, incontro Eugenio Viola (Napoli, 1975) prima del suo rientro a Bogotá. Critico d’arte e curatore del Padiglione Italia alla prossima Biennale d’Arte 2022 di Venezia, Eugenio Viola nel 2016 lascia, dopo sette anni, la curatela del Museo MADRE della sua Napoli…

Continua a leggere >
Ti amo da morire

Ti amo da morire

Se ne parlava da sempre in paese di questa stanza. E per quei giochi della sorte che organizza gli incontri, io oggi camminando l’ho trovata. Forse ora lei sia uscita, perché non sento brividi né freddo né paura, ma un risucchio doloroso e dolce che mi fa portare le mani al petto. Spingo la porta…

Continua a leggere >
Intervista a Tramandars di Somma Vesuviana

Intervista a Tramandars di Somma Vesuviana

Prendo il treno alla stazione Garibaldi, a Napoli, per andare a Somma Vesuviana dove mi aspettano i Tramandars. Associazione culturale nata nel 2017 con lo scopo di trasmettere arte e cultura negli spazi pubblici. La loro missione e il loro spirito hanno conquistato artisti nazionali e internazionali che hanno collaborato con loro nei diversi progetti:…

Continua a leggere >
Mercedes Viola intervista Angelo Orazio Pregoni

Mercedes Viola intervista Angelo Orazio Pregoni

Vado a trovare Angelo Orazio Pregoni. Profumiere, pittore e scrittore. In ordine alternato e sovrapposto. Sul video-citofono c’è la scritta Odriuesque e più in basso un piccolo uovo fritto. Casa sua, in confronto alla sua immagine un po’ gotica sui social, mi sorprende. Nel loft la luce naturale arriva dall’alto. Sulla destra una specie di…

Continua a leggere >
Click to listen highlighted text!