Marit Larsen. Diventiamo amiche?

Home / Rubriche / Marit Larsen. Diventiamo amiche?

Nel giardino di un condominio, come nelle parole sussurrate, possono vivere molti segreti e quando si è soli, quando si è piccoli,  le vite degli altri corrono davanti ai nostri occhi e prendono forma, si allargano, si gonfiano e cambiano come le nuvole sopra le nostre teste. 

Quando la curiosità ne incontra un’altra, quando due bambine si guardano per la prima volta dalle isole delle loro case, dal freddo pianerottolo o da dietro il vetro di una finestra tutto cambia e il cuore inizia a battere forte e ad infiammare le guance e le orecchie.

Quando ci si fa incontro agli altri, quando si odia l’attesa dondolando tutti soli su un’altalena,  e si vuole passare il tempo con una bambina o un bambino come noi, quando ci si rende conto che possiamo condividere i nostri segreti, allora è il momento in cui abbiamo trovato quello che cercavamo ed abbiamo compreso il grande dono dell’amicizia. 

Questo libro ha per protagoniste due bambine di nome Agnese ed Anna, e i loro giorni li ritroviamo nei giochi a nascondere e nelle sonore risate dei nostri figli e dei loro amici, nel correre a perdifiato, nelle urla improvvise e negli abbracci  che danno forza alle loro complicità.

Edoardo M. Rizzoli

Diventiamo amiche?

di Marit Larsen, con illustrazioni di J. Løvlie

Trad.Alice Tonzig

ed. Rizzoli

€16