Piove dove non sei, dove mi manchi.

Sulle parole che non puoi udire.

Su questo asfalto che mi copre come un lenzuolo.

Piove come un lamento su questa litania di un’ anima orante.

La tua assenza è lo Spazio in cui il buio si fa consuetudine.